Diritto all’istruzione dei disabili prevale sul pareggio di bilancio dello Stato

La Corte rileva che “Il diritto all’istruzione del disabile è consacrato nell’art. 38 Cost., e spetta al legislatore predisporre gli strumenti idonei alla realizzazione ed attuazione di esso, affinché la sua affermazione non si traduca in una mera previsione programmatica, ma venga riempita di contenuto concreto e reale”.

Per approfondire la notizia http://www.lentepubblica.it/scuola/diritto-istruzione-disabili-pareggio/